TMS-SPG

Lo SPG è responsabile dell'esecuzione dei piani prodotti da CDR. Partendo dalla conoscenza di dettaglio del comportamento dinamico dei treni (curve velocità-accelerazione), ottimizza in tempo reale le manovre necessarie per condurre un treno verso un determinato obiettivo spaziale e temporale. SPG prenota il percorso e calcola un profilo ottimale di velocità per ogni treno, in modo che il piano del CDR ivenfa attuato n modo sicuro e consumando meno energia possibile. La regolazione è svolta a ciclo chiuso, utilizzando le informazioni di posizione e velocità disponibili a cadenze predefinite (mediante apparecchiature GPS-GSM) e tenendo conto dei ritardi presenti nella catena di attuazione. Ogni volta che è necessario introdurre un cambio di velocità, essa è inviata al treno. Se, a causa di nuove perturbazioni, SPG rileva che non è più in grado di rispettare gli obiettivi, informa CDR e chiede un nuovo piano.